Prosegue l’attività di controllo intensiva di Amt per contrastare l’evasione tariffaria.

La verifica settimanale si è svolta questa mattina alle fermate bus di corso Buenos Aires, (altezza corte Lambruschini). 16 verificatori di titoli di viaggio di Amt, in collaborazione con due agenti della Polizia Municipale, hanno controllato dalle 7 alle 12 le linee 15, 20, 36, 43, 44, 47 e 85.

Sono stati 1.130 i passeggeri controllati, 82 le situazioni di mancanza del titolo di viaggio, pari a un tasso di evasione del 7,2%. 27 dei 82 sanzionati hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando l’oblazione di 41,5 euro.

Il supporto della Polizia Municipale consente ai verificatori di svolgere la propria attività in stretta sinergia con gli agenti, con particolare riferimento all’identificazione dei trasgressori e al contrasto delle false dichiarazioni di identità.

Il piano di lotta all’evasione proseguirà anche nelle prossime settimane secondo il programma dell’azienda realizzato in stretto accordo con l’assessorato alla Mobilità.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.