Genoa Shipping Week, oltre 50 eventi dal 24 al 30 giugno

Organizzata da Assagenti, la Genoa Shipping Week torna con un'edizione rinnovata: oltre 50 eventi e 122 visite su quattro unità navali

Un’edizione rinnovata, oltre 50 eventi, 122 visite su 4 unità navali. Dal 24 al 30 giugno torna la Genoa Shipping Week, organizzata da Assagenti. Approfondimenti tecnici rivolti al settore marittimo ed eventi divulgativi per promuovere la cultura portuale su tutti i livelli. Conferenze, spettacoli, sport e anche una lotteria benefica con in palio una crociera di 7 giorni per due persone sulla Msc Bellissima, offerta da Msc Crociere.

Inaugurazione lunedì 24 alle 21,30 con lo spettacolo acrobatico Orizzonti in collaborazione con Zones Portuaires Genova, dove acrobati e musicisti animeranno un palco inedito a Porto Antico che si svelerà fra mare e terra. Sarà quindi il porto con le sue gru, i suoi servizi e la sua comunità a diventare il centro di una settimana intensa che si svilupperà su tre direttrici – business & networking, cultura e divulgazione, sport – e che vedrà coinvolte istituzioni cittadine assieme a Marina Militare e il Corpo delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera. In occasione della Genoa Shipping Week arriveranno a Genova quattro unità navali: Nave Dattilo, Fregata Federico Martinengo, Sommergibile Todaro e Nave Scuola Palinuro.

La lotteria è a favore del Fondo Malattie Renali del Bambino Onlus per acquistare un nuovo macchinario per il reparto di Nefrologia, dialisi e trapianto dell’Istituto Gaslini. I biglietti saranno disponibili presso la sede dell’onlus e durante i principali eventi della Gsw.

Otto le tematiche di attualità affrontate da Port&ShippingTech, la conferenza principale della settimana a cura di ClickUtility Team, che da mercoledì 26 a venerdì 28 giugno offrirà un ampio programma di conferenze e momenti di networking focalizzati sull’innovazione tecnologica nel sistema logistico-portuale. Suddivisa fra tre sedi congressuali – Palazzo San Giorgio, Acquario di Genova e Palazzo Ambrogio di Negro – la manifestazione si concentrerà su quattro particolari aree di innovazione: la riduzione dell’impatto ambientale, l’automazione delle operazioni, sia in mare che a terra, lo sviluppo dei corridoi logistici e la sicurezza in navigazione, in porto e sul lavoro.

Per il programma completo clicca qui.

«Crediamo molto nell’iniziativa promossa da Assagenti – afferma Gianni Debernardi, responsabile Area Liguria, Piemonte e Valle D’Aosta, di Intesa Sanpaolo Private Banking, main sponsor dell’iniziativa – che per un’intera settimana farà convergere l’attenzione di tutti sul settore nautico. La nostra società è la prima banca per la clientela private, da sempre attenta anche al mondo degli imprenditori, con cui sarà possibile rafforzare le relazioni esistenti e svilupparne di nuove, attraverso incontri favorevoli all’instaurazione di rapporti personali e professionali. Siamo orgogliosi di poter accompagnare una manifestazione così prestigiosa, che parla della città, delle attività legate alla cantieristica e alla navigazione: queste occasioni permettono di rinsaldare ancora di più il legame con un ambiente ricco di storie di successo, di capacità imprenditoriali e di grande determinazione. Tutti valori nei quali ci riconosciamo pienamente».

Il cuore della settimana sarà Port & Shipping Tech, una tre giorni fitta di convegni su maritime security, green shipping summit, technology trend del settore marittimo portuale, fattori competitivi 2.0, smart port & logistics: rilancio dei ten-t, infrastrutture logistiche e reti digitali.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.