Marciapiedi più ampi, una pista ciclabile, parcheggi a servizio delle attività commerciali e un ridisegno complessivo dal forte impatto estetico.

Inizieranno nella seconda metà di giugno i lavori di restyling di via Cornigliano a Genova, che – in circa un anno e mezzo – consegneranno alla Delegazione del ponente cittadino un asse di viabilità completamente riqualificato. L’appalto ha un valore di circa 6 milioni e 870 mila euro ed è stato indetto e finanziato da Società per Cornigliano, in collaborazione con il Comune di Genova, Ufficio Lavori Pubblici, e si svilupperà in lotti che interesseranno i complessivi mille metri della via.

Cinque le fasi operative che interesseranno progressivamente il tragitto: ciò per consentire la percorribilità in ogni fase delle lavorazioni. Nel corso dei lavori verranno rinnovati tutti i sottoservizi, operazione impegnativa e complessa.

Le opere, eseguite da un raggruppamento di 5 imprese genovesi, sono realizzate in accordo con i commercianti per non creare contrasto con le proprie attività.

L’azione si inserisce in un progetto complessivo di riqualificazione della delegazione che prevederà, nei prossimi due anni, interventi anche per Villa Serra, Valletta Rio San Pietro, Area Dufour, Scuola Camillo Sbarbaro e Mercato di Cornigliano.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.