Torna Genova Digitale, il progetto realizzato per la prima volta nel 2015. A distanza di 4 anni dalla prima edizione pilota, l’associazione Open Genova rilancia e perfeziona un format già collaudato e lo fa ancora una volta con il patrocinio del Comune di Genova e con il supporto economico di Banco Bpm.

L’obiettivo è promuovere la cultura del digitale e diminuire il digital divide attraverso una serie di incontri che si svolgeranno in un mese dal 20 maggio al 20 giugno nelle sedi delle 10 associazioni che hanno aderito al progetto, che offriranno gratuitamente ai propri iscritti un corso sulle App utili in città in cambio di un’apertura al “pubblico esterno” dei propri locali. Si replica in 10 zone di Genova identificate nelle 9 aree municipali tutte coperte in giorni e orari diversi per dare l’opportunità di partecipare al maggior numero di persone possibile.

Il corso di circa 90 minuti strutturato con un linguaggio semplice per essere accessibile a tutti sarà svolto dai digital tutor formati da Open Genova e tratterà di: Telegram per le allerte meteo (in alternativa o affiancamento agli sms); nuova app del 112; taxi: gestire chiamate e/o pagamenti a Genova; scambio di oggetti bimbi 0-12: gestirli con TooRNA.
Il materiale didattico è stato realizzato interamente dall’associazione con la revisione/collaborazione dei referenti genovesi delle app presentate.

Gli obiettivi del corso

Presentare e far conoscere le App (per tablet e smartphone);
Descriverne i punti di utilità immediata;
Spiegare come effettuare il primo accesso e il primo utilizzo.

Arianna Viscogliosi, assessore al Personale e pari opportunità e Diritti del Comune di Genova sostiene e promuove l’iniziativa e sottolinea che «questa iniziativa, rivolta a tutti i cittadini, rappresenta una nuova opportunità sul territorio anche in continuità con Clickeasy, gli incontri formativi che il Comune di Genova ha già avviato per avvicinare i cittadini di età superiore ai 65 anni all’uso delle tecnologie digitali e che hanno riscontrato grande interesse ed entusiasmo fra i partecipanti».

Il sito del progetto dov’è possibile trovare il calendario completo di tutti i corsi e altre informazioni utili è raggiungibile cliccando qui.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.