Entro lunedì 20 maggio 2019 sarà possibile partecipare ai bandi che il Comune di Genova ha emesso a sostegno di iniziative realizzate nel 2018 a favore di persone con disabilità o affette da Alzheimer.

Tutti i dettagli e la relativa documentazione sono stati pubblicati online qui.

Possono presentare domanda di contributo i soggetti appartenenti al Terzo settore, con sede sul territorio del Comune di Genova, iscritti da almeno 2 anni nell’albo/registro di riferimento e che abbiano svolto le attività previste dai bandi da almeno 18 mesi.

L’importo complessivo messo a disposizione è di 395 mila euro, così suddiviso: 110 mila euro a sostegno dell’autonomia di persone adulte con disabilità fisica attraverso forme di accoglienza residenziale presso comunità alloggio; 90 mila euro per attività socio-ricreative per persone adulte con disabilità realizzate presso centri socio-ricreativi; 25 mila euro ad attività di socializzazione per persone affette da demenza e loro caregiver realizzate presso i Cafè Alzheimer e 170 mila euro dedicati ad attività di trasporto e accompagnamento collettivo con pulmini destinato a persone adulte con disabilità che frequentano le strutture riabilitative semiresidenziali, le strutture socio-riabilitative semiresidenziali e i centri ambulatoriali di riabilitazione accreditati.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.