Dall’unione tra Caseificio Val D’Aveto e Sabelli nascono tre nuove paste filate, firmate Caseificio Val D’Aveto, uniche e mai prodotte prima, che verranno presentate a Tuttofood, la Fiera internazionale dedicata al food and beverage a Milano dal 6 al 9 maggio.

«Dal nostro matrimonio sono nati tre nuovi prodotti – racconta Simone Mariani, amministratore delegato Sabelli Spa – la Burratina con lo yogurt colato, la Stracciatella con lo yogurt colato e le Treccine di mozzarella intrecciate a mano. Sono la rappresentazione della nostra unione: un formaggio che racchiude un cuore morbido di yogurt colato. La sintonia fra le nostre realtà ha creato delle eccellenze nel mercato uniche ed esclusive».

L’idea è stata quella di reinterpretare lo yogurt colato Caseificio Val D’Aveto, facendolo uscire dal suo normale contesto di riferimento e proponendolo come ingrediente chiave per le paste filate. «Abbiamo studiato tre nuove specialità che completano la nostra gamma – dice Graziella Pastorini, amministratore e responsabile qualità Caseificio Val D’Aveto Srl – la Burratina, la Stracciatella e la Treccina, ricette della tradizione da noi reinterpretate per dare vita a nuovi piaceri che si nutrono esclusivamente di latte italiano. Siamo molto orgogliosi di poter presentare queste novità esclusive che arricchiscono l’eccellenza casearia italiana, creando un intreccio di saperi e di sapori».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.