L’ultima seduta della settimana si è chiusa in rialzo per la Borsa di Milano, maglia rosa in Europa: l’indice Ftse Mib ha guadagnato l’1,19% a quota 20.376 punti. Ha brillato in particolare il comparto assicurativo (Unipol +4,16% e Unipolsai +2,83%), bene A2a (+2,84%). In calo Amplifon (-2,94%) e Tenaris (-1,21%).

Positive anche le principali Borse europee: Parigi +0,67% a 5.316 punti, Londra +0,65% a 7.277 punti e Francoforte +0,49% a 12.011 punti.

Il petrolio segna un leggero rialzo: il Wti vale 57,97 dollari al barile (+0,10%), il Brent a 67,98 dollari al barile (+0,32%)

Sostanzialmente stabile, nei cambi, l’euro-dollaro Usa, che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,12.

Torna a scendere lo spread, attestandosi a +267 punti base, con un calo di 9 punti base (-3,19%), mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta al 2,55%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.