Rispetto al 2017 qualche aspetto positivo c’è, ma se si va a confrontare le percentuali rispetto al primo anno preso in considerazione, ossia il 2004, si capisce come in 14 anni il mondo sia davvero cambiato.

L’Istat ha aggiornato gli indicatori usati per “fotografare” il benessere di un territorio (il glossario è allegato in fondo): in un anno sono aumentate in Liguria le persone con almeno il diploma, aumentano i laureati, calano leggermente i giovani che non lavorano e non studiano, ma anche la partecipazione alla formazione continua, aumenta il tasso di occupazione, ma anche il tasso di mancata partecipazione al lavoro.

Sono stati aggiornati solo alcuni degli indicatori al 2018.

In Liguria le persone con almeno il diploma (25-64 anni) nel 2018 sono il 67,2%, erano il 65% nel 2017, il 56% nel 2004, primo anno della serie storica preso in considerazione dall’Istat.

I laureati o coloro che hanno un titolo di terzo livello, sono in aumento (25-39 anni): il 28,5%, un balzo rispetto al 25,4% del 2017, ma soprattutto al 18,6% del 2004.

I giovani che non lavorano e non studiano (i cosiddetti Neet) sono leggermente calati rispetto al 2017: 20,1% contro il 20,9%. Andando però a vedere la percentuale del 2004 si può capire come fosse davvero un’altra epoca: 13,7%.

Il lieve diminuzione anche la partecipazione alla formazione continua: 9,1% nel 2018 contro il 9,3% del 2017. Era 6,4% nel 2004.

Aumentato il tasso di occupazione (20-64 anni): 67,3% rispetto al 66,8% del 2017. Era al 63,9% nel 2004.

Aumenta però anche il tasso di mancata partecipazione al lavoro: 15,3% nel 2018, era 15,1% nel 2017, solo il 10,3% nel 2004.

In ripresa il tasso di occupazione giovanile (15-29 anni): 34,3% nel 2018, era 33,7% nel 2017, ma ben 45,2% nel 2004.

Per quanto riguarda la categoria dedicata alle istituzioni, si registra un aumento degli amministratori comunali donne: 30,7% nel 2018, 30,6% nel 2017, erano soltanto 16,8% nel 2004.

Calano invece gli amministratori comunali con meno di 40 anni: 21,6% nel 2018, 23,2% nel 2017, erano il 28,1% nel 2004.

Ancora in aumento l’affollamento degli istituti di pena: 130,7% nel 2018, erano 126,8% nel 2017, era 126% nel 2004.

Glossario

Qui le tavole con tutti gli indicatori anche a livello provinciale e il confronto con l’Italia

Liguria: indicatori per singola provincia, anno e dominio
Liguria: indicatori per singola provincia, anno, sesso e dominio

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.