All’ospedale Gaslini di Genova sono state consegnate questa mattina 150 uova, contenenti quaderni, pennarelli e altro materiale di cancelleria scelti appositamente per far divertire i più piccoli, e un uovo di cioccolato gigante di 10 kg. A donarli ci ha pensato Pam Panorama, società che opera con le insegne Pam, Panorama e Pam local, parte di Gruppo Pam, attivo nella grande distribuzione italiana.

«Per noi è molto importante la collaborazione con il Gaslini, che ormai va avanti da diversi anni − ha spiegato Fulvio Faletra, direttore customer engagement Pam Panorama − Il nostro è un piccolo gesto che ha come obiettivo quello di alleviare la sofferenza dei bambini e delle loro famiglie. È una gioia vederli sorridere e cercheremo di fare sempre qualcosa in più per donare un po’ di spensieratezza ai più piccoli».

Quanto accaduto oggi rientra in un progetto solidale voluto da Pam Panorama che si estende a livello nazionale, con la consegna di oltre 1.250 doni pasquali in diverse strutture sanitarie italiane. Oltre all’ospedale Gaslini di Genova, le altre strutture coinvolte sono l’ospedale dei Bambini Pietro Barilla di Parma, la clinica di Oncoematologia Pediatrica di Padova (in collaborazione con Fondazione Città della Speranza), il dipartimento Salute della Donna e del Bambino di Padova (in collaborazione con Fondazione Salus Pueri), l’ospedale Pediatrico Regina Margherita di Torino, l’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, l’ospedale dell’Angelo di Mestre e l’azienda ospedaliera universitaria Senese Le Scotte di Siena.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.