L’assemblea ordinaria degli azionisti di Orsero ha approvato il bilancio d’esercizio di Orsero al 31 dicembre 2018, che evidenzia un utile pari a euro 4.041.242 e ha preso atto del bilancio consolidato del Gruppo al 31 dicembre 2018 che evidenzia anch’esso un utile di euro 8.002.226.

L’assemblea ha quindi deliberato di distribuire un dividendo lordo pari a 0,12 euro per azione che sarà posto in pagamento a partire dall’8 maggio 2019, previo stacco della cedola il 6 maggio 2019, data di legittimazione al pagamento (record date) il 7 maggio 2019.

L’assemblea ha anche conferito l’incarico per la revisione legale dei conti di Orsero per il novennio 2019-2027 alla società KPMG spa, previa risoluzione consensuale dell’attuale incarico conferito dall’assemblea degli azionisti del 20 aprile 2018.

Oggi si è tenuto anche il cda, che ha approvato il progetto comune di fusione per incorporazione in Orsero, da realizzarsi in forma semplificata, di Gf Distribuzione srl e Gf Porterm srl, sub-holding interamente controllate da Orsero, che si inserisce nella prevista operazione di semplificazione della struttura societaria di Gruppo.

Orsero è la holding dell’omonimo gruppo italiano e internazionale tra i leader nell’Europa mediterranea per l’importazione e la distribuzione di prodotti ortofrutticoli freschi, operante principalmente nei settori di distribuzione e importazione di prodotti ortofrutticoli freschi nell’Europa mediterranea. Il Gruppo Orsero è nato oltre 50 anni fa per iniziativa della famiglia Orsero, attiva già a partire dagli anni Quaranta nel settore o rtofrutticolo, in partnership con altri imprenditori. Il business model del Gruppo Orsero prevede, accanto all’attività di distribuzione di prodotti ortofrutticoli freschi, un’attività nel settore dell’import di banane e ananas mediante l’utilizzo di navi di proprietà. Nel corso del 2012, il Gruppo Orsero ha lanciato il marchio per banane e ananas “F.lli Orsero”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.