Leonardo, attraverso la controllata Telespazio Brasil, ha firmato un contratto con l’azienda energetica Petrobras per il monitoraggio satellitare delle piattaforme petrolifere dell’azienda nel bacino di Campos, a nord di Rio de Janeiro. L’attività, che si inserisce nell’ambito di una collaborazione pluriennale, ha l’obiettivo di rilevare eventuali fuoriuscite di petrolio collegate all’esplorazione e produzione di idrocarburi della compagnia brasiliana.

L’annuncio è stato diffuso alla vigilia di Laad, Salone dedicato a Difesa e Sicurezza in programma a Rio de Janeiro dal 2 al 5 aprile.

Il contratto, della durata di 14 mesi, prevede la fornitura di circa 150 immagini al mese ottenute dai satelliti della costellazione COSMO-SkyMed e di servizi tecnici specializzati garantiti h24. Le oltre 50 piattaforme petrolifere che operano nel bacino di Campos saranno monitorate dai satelliti COSMO-SkyMed, garantendo la copertura ogni 48 ore dell’intera area e di ulteriori 40 punti critici intorno a essa.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.