Annunciato il Festival internazionale di Nervi, seconda tappa del ciclo triennale di eventi ai parchi della delegazione. Dopo Euroflora nell’aprile del 2018, Nervi diventa nuovamente palcoscenico per Genova ed è pronta ad ospitare un evento lungo 20 giorni che coniugherà il balletto ad altre forme artistiche.

L’elemento chiave di questa nuova rassegna – che affonda le sue radici nelle eccellenze della storia di Nervi – sarà l’alternanza tra i balletti portati in scena da compagnie di alto profilo della danza classica, gli incontri tra la musica pop e d’autore e le note dell’Orchestra del Teatro Carlo Felice, oltre alle rappresentazioni di prosa.

Una rassegna estiva che avrà come teatro Villa Grimaldi Fassio e l’area circostante per uno spazio di 8 mila metri quadrati: un’arena naturale che si affaccia al mare, scenario unico da vivere e condividere.

In attesa della conferma dell’artista che aprirà il 2 luglio la rassegna, ecco il programma

  •   2 luglio: Giorgia
  •   3 luglio: Carmen Consoli con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice
  •   4 luglio: Alessandro Preziosi interpreta Moby Dick, da Herman Melville
  •   7 luglio: The Tokyo Ballet
  •   8 luglio: Francesco De Gregori
  •   9 luglio: Il Volo con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice
  • 12 luglio: Les Ballets Trockadero de Montecarlo
  • 13 luglio: Neri Marcorè con l’Orchestra del Carlo Felice
  • 14 luglio: gala di danza di Andrea Volpintesta e Sabrina Brazzo
  • 16 luglio: Caetano Veloso con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice
  • 17 luglio: Emir Kusturica con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice
  • 18 luglio: Gino Paoli con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice
  • 20 luglio: gala di danza di Sergei Polunin

Il Festival Internazionale di Nervi è un evento fortemente voluto dall’amministrazione comunale impegnata non solo nel percorso di rivalutazione della splendida location del levante, ma soprattutto a creare avvenimenti che possano essere di richiamo non solo per i genovesi ma aperti principalmente alle persone che la nostra città devono ancora scoprirla o sono pronti a tornare per vivere altre significative emozioni.

La programmazione di alto profilo ai Parchi di Nervi proseguirà nel 2020 con la prima edizione del “Festival Internazionale del Balletto”.

La rassegna, nata e promossa dall’iniziativa del Rotary di Genova, si avvale del supporto organizzativo del Teatro Nazionale di Genova.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.