L’assemblea degli azionisti di Erg ha approvato il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2018, che evidenzia un utile di 4 milioni di euro, e deliberato il pagamento di un dividendo di 0,75 euro per azione.

L’assemblea ha esaminato il bilancio consolidato del gruppo al 31 dicembre 2018 che registra un risultato netto a valori adjusted di 107 milioni di euro e la dichiarazione consolidata di carattere non finanziario al 31 dicembre 2018 e ha autorizzato il cda ad acquistare azioni proprie entro un massimale rotativo di 30.064.000 azioni ordinarie Erg del valore nominale pari a 0,10 euro ciascuna a un prezzo unitario, comprensivo degli oneri accessori di acquisto, non inferiore nel minimo del 30% e non superiore nel massimo del 10% rispetto al prezzo di riferimento che il titolo avrà registrato nella seduta di borsa del giorno precedente ogni singola operazione.

L’acquisto dovrà essere effettuato mediante l’utilizzo di utili distribuibili e di riserve disponibili risultanti dall’ultimo bilancio approvato.

L’assemblea ha inoltre autorizzato il cda ad alienare, azioni proprie a un prezzo unitario non inferiore nel minimo del 10% rispetto al prezzo di riferimento che il titolo avrà registrato nella seduta di borsa del giorno precedente ogni singola alienazione.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.