Incontro su Bombardier al ministero dello Sviluppo economico venerdì 19 aprile alle 12. Sono convocate le organizzazioni sindacali e le istituzioni coinvolte.

Andrea Mandraccia della Fiom Cgil Savona chiede che venga fermata la procedura di trasferimento di ramo d’azienda relativa a ingegneria, sia trasferita a Vado la produzione di tutte le locomotive DC3 destinate al mercato europeo e si lavori per arrivare in tempi brevi alla formalizzazione da parte di Trenitalia della commessa per l’alta velocità.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.