La Corte d’ Appello di Genova ha confermato l’ assoluzione di Raffaella Paita, attuale deputata del Pd ed ex assessore regionale alla Protezione civile.

Difesa dall’avvocato Andrea Corradino, Paita era imputata assieme all’ ex dirigente della Protezione civile regionale Gabriella Minervini per omicidio colposo e disastro colposo per i fatti dell’alluvione del 2014 a Genova in cui perse la vita l’ex infermiere Antonio Campanella. La Corte ha accolta la tesi sempre sostenuta dall’imputata per cui non spettava all’ assessore diramare l’allerta.

Paita veva scelto di essere processata con rito abbreviato. Minervini ha optato per il procedimento ordinario.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.