Appuntamento in Banca Carige in un giorno, istruttoria in cinque giorni: tempi rapidi e percorso burocratico semplificato per l’accesso al credito delle nuove imprese del territorio genovese grazie all’accordo di collaborazione sottoscritto da Camera di commercio, Banca Carige, Rete Fidi Liguria e Fondazione Carige per favorire la nascita e lo sviluppo di nuove imprese.

Da sinistra a destra: Paolo Momigliano, Gianluca Guaitani, Luigi Attanasio, Paolo Parini sottoscrivono l’accordo

Tutto parte dallo sportello per la competitività delle imprese, cofinanziato da Camera di commercio di Genova e Fondazione Carige e gestito da Clp-Centro ligure produttività, che da due anni fornisce agli aspiranti imprenditori gli strumenti per elaborare il business plan e li accompagna nell’iter burocratico, nella valutazione delle competenze, nell’analisi del mercato e dei competitor. In base all’accordo l’impresa, con il supporto del Clp, prepara la documentazione, il Clp segnala l’avvio del processo a Carige che entro un giorno lavorativo fissa la data dell’appuntamento, coordinandosi con Rete Fidi. L’impresa si presenta alla banca accompagnata da un rappresentante di Clp e da uno di Rete Fidi. Salvo che nei casi complessi la banca si impegna a fornire una risposta sull’esito dell’istruttoria entro cinque giorni lavorativi.

Il fatto che gli stessi soggetti, di concerto, seguano l’impresa dall’avvio alla conclusione della pratica di accesso al credito evita ritardi e sorprese al termine dell’iter, mentre l‘intervento di Rete Fidi, che si assume una quota del rischio, favorisce il finanziamento e permette all’impresa di ottenere migliori condizioni.

Hanno firmato l’accordo questa mattina, in Carige, Gianluca Guaitani, chief commercial officer della banca, Luigi Attanasio, presidente della Camera di commercio di Genova, Paolo Parini, ad di Rete Fidi Liguria, e Paolo Momigliano, presidente di Fondazione Carige.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.