Un terminal crociere di lusso a Ponte Parodi, in linea con il vecchio progetto, per anni fermo.

A margine del convegno su “Sostenibilità del sistema infrastrutture“, che Bj Liguria ha seguito diffusamente (qui, qui, qui e qui), il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale Paolo Emilio Signorini, ha confermato l’interesse di Msc Crociere a realizzare il terminal.

«Abbiamo riavviato lavori su Ponte Parodi e chiarito molti aspetti relativi alla destinazione d’uso di Hennebique e siamo vicini ad accogliere le istanze demaniali per la sua riqualificazione».

Signorini ha anche chiarito la situazione sull’ipotesi che Costa Crociere possa realizzare un proprio terminal a Genova. «Il discorso sta andando avanti, sia Regione, sia il sindaco sia l’Autorità di Sistema, vedono con favore la possibilità che Costa, un marchio storico di Genova, abbia un suo terminal. Occorrono però alcune riflessioni demaniali significative: bisogna trovare un’area adatta».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.