Racconterà la presenza italiana in Artico la mostra “La Marina italiana al Polo Nord. Dal Duca degli Abruzzi alle spedizioni High North” (Genova, Palazzo S. Giorgio 3-30 aprile) organizzata dall’Istituto Idrografico della Marina per i 120 anni della spedizione del Duca degli Abruzzi.

Ausili audio-visivi di carattere storico, scientifico e didattico, cimeli e testimonianze provenienti da sei differenti musei nazionali, dall’Istituto Idrografico della Marina e da rappresentanti delle istituzioni e del mondo della ricerca, ci faranno ripercorrere l’ultracentenaria presenza italiana in Artico, caratterizzata da grandi esplorazioni iniziate nel 1899 con la spedizione del Duca degli Abruzzi Luigi Amedeo di Savoia a bordo di nave Stella Polare, le imprese di Umberto Nobile negli anni Venti, l’inaugurazione della stazione di ricerca “Dirigibile Italia” a Ny-Alesund alle Isole Svalbard nel 1997, per arrivare ai giorni nostri con il Programma pluriennale in Artico di ricerca di geofisica marina “High North” della Marina Militare avviato nel 2017.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.