Il consiglio di amministrazione di Erg spa ha autorizzato l’emissione, entro il 19 dicembre 2019, a valere sul proprio Programma Emtn (Euro Medium Term Notes), di uno o più prestiti obbligazionari, non convertibili e non subordinati, che potranno anche qualificarsi come “green bond”, con un taglio minimo pari a 100 mila euro e un controvalore complessivo nominale fino a un massimo di 500 milioni di euro, da collocare presso investitori istituzionali qualificati e quotare presso la Borsa del Lussemburgo.

Il supplemento al prospetto del Programma Emtn è disponibile sul sito internet di Erg. Il presente comunicato (incluse le informazioni ivi contenute) non costituisce né forma parte di un’offerta al pubblico di prodotti finanziari né una sollecitazione di offerte per l’acquisto di prodotti finanziari in Italia ai sensi del D.Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.