È arrivata a Genova con un trasporto eccezionale la vettura 2 della cremagliera di Granarolo.

Negli ultimi tre anni la vettura è stata sottoposta a un poderoso lavoro di restyling e aggiornamento tecnologico nell’azienda De Luca di Caserta. La vettura 2 si presenta oggi con la livrea originale tirata a lucido ma con un cuore altamente tecnologico e innovativo per una signora del 1929. Il restyling ha previsto il rifacimento completo di molte componenti elettriche, meccaniche ed elettroniche, secondo quanto previsto dalla normativa attuale.

La vettura è temporaneamente ricoverata presso il deposito della ditta Vernazza Autogru, che Amt ha ringraziato per la disponibilità, in attesa, una volta definite le modalità, di essere trasferita e posata sulla linea di corsa della cremagliera.

A seguire verranno completate le ultime lavorazioni ed effettuate le verifiche tecniche per avviare il pre-esercizio; il periodo di corse prova lungo linea è necessario per poter sottoporre la vettura al collaudo ministeriale. Superato il collaudo e ottenuto il nullaosta, la vettura 2 verrà rimessa in servizio.

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.