Sono attese per questa sera le indicazioni della Fed sull’andamento dell’inflazione Usa, e il timore di un rialzo dei tassi di interesse frena gli indici azionari. Oggi le principali borse europee hanno chiuso in rosso. Il Cac 40 di Parigi segna -0,80%, il Dax 30 di Francoforte -1,57%, il Ftse 100 di Londra -0,45%.

Milano ha terminato le contrattazioni con Ftse Italia All-Share a 23.358,43 punti (-0,51%) e Ftse Mib a 21.330,21 punti (-0,47%). È tornato a crescere lo spread BtP Italia/Bund a dieci anni, attestandosi sui 243 punti base dai 238 pb di ieri sera.

Sul mercato valutario, l’euro è rimasto stabile nei confronti dollaro (a 1,1354 da 1,3152) in attesa il responso della Fed, mentre la Brexit ha depresso la sterlina (a 0,8599 per un euro da 0,8555 e a 1,3201 dollari da 1,3268)

In rialzo il prezzo del petrolio dopo la notizia inattesa del calo delle scorte Usa: il Wti per consegna maggio è salito a 60,1 dollari al barile, il Brent maggio a 68,37 dollari al barile.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.