Dieci operatori della grande nautica internazionale hanno conosciuto oggi le strutture e i servizi di Marina Genova, homeport per yacht e superyacht, tra i pochi nel Mediterraneo a ospitare unità fino a 130 metri di lunghezza.

Una giornata di incontri organizzata da Marina Genova e dedicata alle maggiori società internazionali di yacht management e primari protagonisti della nautica mondiale. Ma non solo: è stata anche l’occasione per scoprire Genova e il suo territorio, come città da vivere e visitare completando l’offerta turistica della Riviera Ligure.

Dopo la visita tecnica, l’escursione in esclusiva all’Abbazia di San Fruttuoso, tesoro architettonico del Fondo per l’Ambiente Italiano, all’interno del parco del monte di Portofino, e la serata prevista in via Garibaldi, nel cuore del centro storico genovese e nota per i celebri Palazzi dei Rolli.

«Il nostro Marina – commenta Giuseppe Pappalardo, amministratore delegato di Ssp, la società di gestione di Marina Genova – tra i più moderni complessi per la grande nautica da diporto nel Mediterraneo, è tra i pochissimi in grado di offrire ospitalità a superyacht fino a 130 metri, con 3 grandi darsene, 500 posti barca di cui 100 per superyacht. La nostra posizione strategica, a pochi minuti dal centro di Genova e al centro del triangolo del lusso Portofino-Portocervo-Saint Tropez, garantisce inoltre alla grande e grandissima nautica da diporto, logistica impareggiabile, competenza specialistica e servizi dedicati tutto l’anno».

Alle porte della stagione estiva, Marina Genova ha deciso di promuovere Genova come “perfect place” nautico, culturale e turistico.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.