Ucina Confindustria Nautica sarà presente a Dubai con uno stand istituzionale e una collettiva di aziende italiane organizzata con Ice all’edizione 2019 del Dubai International Boat Show, in programma da martedì 26 febbraio a sabato 2 marzo prossimo al Dubai Canal. Un appuntamento per il commercio e l’industria nautica nel Medio Oriente che nell’edizione del 2018 ha registrato circa 27.000 visitatori e 845 imprese espositrici da 61 paesi del mondo.

Hanno aderito alla formula della collettiva: Ascom Spa, Boat Lift, Boero Yachtcoatings, Vapsint Gas Springs And Dampers, Fratelli Zucchini – Sealants And Adhesives, G.F.N. Marine Equipment, Ingemar, Marinedi, Pmp, Luwury Wood Italy, Imet Wave Marine, Creazioni Nautiche By Valeo.

«Il mercato degli Emirati Arabi Uniti – dichiara Carla Demaria, presidente di Ucina – è in continua crescita e il Dubai International Boat Show svolge un ruolo importante per la promozione della nautica da diporto nell’area del Golfo, caratterizzata per l’alto potere di acquisto. Nel 2017, le esportazioni di imbarcazioni da diporto e sportivedall’Italia agli Emirati Arabi Uniti hanno registrato un valore di circa 24 milioni di euro e, secondo i dati Istat provvisori aggiornati a novembre, nel 2018 hanno raggiunto i 36 milioni di euro, registrando una crescita di oltre il 50%. Nel segmento dei superyacht ( > 24 metri), gli Emirati Arabi Uniti sono al 9° posto nella classifica mondiale dei Paesi per ordini nel 2018, dopo la Cina e prima del Brasile” (fonte: Global Order Book 2018).

L’attività congiunta di Ice Agenzia e Ucina proseguirà, nel mese di aprile, con la partecipazione al Singapore Yacht Show in programma dall’11 al 14 aprile 2019.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.