«Sono iniziate le operazioni di demolizione, confidiamo che le operazioni si tengano nel minor tempo possibile. Ci eravamo impegnati perché questa operazione e la ricostruzione avvenisse entro la fine del 2019, possiamo confidare che il ponte sarà in piedi entro la fine anno, per averlo transitabile dovremo aspettare i primi mesi del 2020». Lo ha detto il presidente del consiglio Giuseppe Conte lasciando il cantiere della demolizione del Ponte Morandi.

Alla presenza delle autorità è cominciato lo smantellamento del moncone Ovest. I tecnici hanno agganciato agli strand jack l’ impalcato pesante 800 tonnellate e lungo 36 metri, ed hanno cominciato a farlo scendere a terra.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.