Un fine settimana di grandi lavori e di poco dialogo tra istituzioni, quello di sabato 2 e di domenica 3 marzo. Dopo la comunicazione del Comune di Genova della chiusura di via Siffredi per 46 ore (dalle 7 di sabato 2 marzo fino alle 5 di lunedì 4 marzo) per consentire il posizionamento dell’ultimo impalcato del lotto 10, arriva anche la notizia della sospensione della circolazione ferroviaria tra Sampierdarena e Voltri (diversamente quindi da quanto reso noto solo qualche ora prima da Palazzo Tursi) tra le 23 di sabato 2 alle 7 di domenica 3 marzo, per consentire il posizionamento della nuova struttura della passerella pedonale sovrastante i binari della stazione di Sestri Ponente Aeroporto.

 

 

 

 

Lotto 10: via Siffredi chiusa 46 ore, a fine marzo l’accesso con 2 corsie per senso di marcia

I treni regionali saranno sostituiti con bus sostitutivo nel tratto interrotto, come comunica Rfi, che però dovranno evidentemente percorrere percorsi alternativi sia verso Levante, sia verso Ponente, data la chiusura di via Siffredi.

Gli interventi per la nuova passerella proseguiranno poi nelle prossime settimane con la finitura dell’opera, l’installazione dell’illuminazione a led, l’installazione e attivazione degli ascensori. L’investimento complessivo di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo Fs Italiane) è di 2,8 milioni di euro.

La nuova passerella pedonale, come si legge nella nota Rfi, consentirà l’abbattimento delle barriere architettoniche e una migliore connessione dell’aeroporto di Genova tramite la ferrovia con l’accesso ai due lati della stazione di Sestri Ponente Aeroporto e al nuovo punto di fermata Amt dei bus navetta per l’aeroporto.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.