La proposta di modifica degli orari di accesso al Mercato Ortofrutticolo di Genova per i consumatori privati convince i cittadini: si è detto favorevole alla possibilità di potenziare l’apertura del venerdì, eliminando l’accesso del martedì, ben il 68% dei partecipanti al sondaggio che le associazioni dei consumatori hanno promosso dall’8 al 14 febbraio: il sondaggio si è svolto sul sito www.consumatoriliguria.it, nelle sedi delle associazioni e presso il mercato nei giorni di apertura di venerdì 8 e  martedì 12 febbraio, coinvolgendo un campione significativo di oltre 400 consumatori su una platea di 3.000 cittadini in possesso della tessera per accedere al mercato ortofrutticolo.

Le associazioni liguri dei consumatori avevano incontrato la Società Gestione Mercato (SGM), che gestisce il Mercato Ortofrutticolo di Genova, per discutere l’opportunità di una modifica degli accessi al mercato per i privati. L’analisi delle presenze e dei flussi mostrava una grande affluenza il venerdì, a fronte di scarsi accessi al martedì: per questa ragione si era individuata la proposta di potenziare l’apertura il venerdì (con un’estensione oraria e una maggior possibilità di parcheggio), eliminando l’accesso del martedì.

I risultati del sondaggio verranno ora consegnati al Comune di Genova e al Mercato, con la richiesta da parte delle associazioni dei consumatori di un incontro finalizzato a stabilire tempistiche, modalità e altri dettagli relativi alla modifica degli accessi per i consumatori privati.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.