Avvio positivo, ma senza particolare slancio, per le Borse europee. Londra guadagna lo 0,3, mentre Parigi è più debole (+0,2%) e Francoforte è piatta. Milano guadagna lo 0,4% in apertura, poi rallenta. Spread Btp/Bund a 244 in apertura, poi cresce a 249.

Tra i principali titoli in evidenza a Piazza Affari, intorno alle 10 si segnala Ferrari, che guadagna oltre il 3,6% sulla scia dei conti 2018, e Fca (+2,07%). Bene anche Diasorin (+4%), la migliore sul listino dopo l’annuncio del lancio del test Liaison della calprotectina: ieri sera il gruppo ha annunciato di aver ottenuto dalla Food&Drug Administration degli Usa la certificazione per le vendite sul mercato locale del test utilizzato tra gli strumenti di diagnosi delle malattie infiammatorie croniche intestinali. Avanzano anche Exor e Pirelli (+1,8%). In ribasso il titolo Juventus (-1,18%), perdono terreno anche Tenaris  (-0,8%) e Saipem (-0,6%).

Il petrolio è poco mosso a 53,84 dollari per il barile Wti e a 61 dollari per il Brent. I cambi: euro stabile a 1,1449 dollari e 124,7 yen. Dollaro/yen a 108,9.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.