Chiudono in rialzo le borse europee, spinte da diverse trimestrali positive. Londra segna +2,04%, Parigi +1,66%, Francoforte +1,66%.

Milano ha terminato le contrattazioni con Ftse Italia All-Share a 21.793,13 punti (+1,09%) e Ftse Mib a 19.833,49 punti (+1,16%). In aumento lo spread BtP Italia/Bund a 10 anni, attestato su 263 punti base da 257 pb.

A Piazza Affari sul listino principale i maggiori rialzi sono di Amplifon (+4,51%), Banco Bpm (+3,61%), Pirelli (+3,57%), Mediobanca (+3,38%). Bene anche Fineco (+1,2%) e Intesa Sanpaolo (+1,59%), dopo i rispettivi bilanci.

Petrolio in calo, in attesa di sviluppi in Venezuela (-1,06% il Wti a marzo e -0,37% il Brent ad aprile).

Sul valutario, l’euro si conferma poco sopra 1,14 dollari e vale 1,1407 dollari (1,1423 in avvio e 1,14 ieri) mentre l’euro/yen è a 125,382 e il dollaro/yen a 109,89.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.