«Funzionano le modalità di trasporto pubblico da e per la Valle Stura attivate da Atp dopo il crollo del ponte Morandi nel rispetto delle indicazioni di Città Metropolitana e Comune di Genova per ridurre il flusso di veicoli verso il centro città». Lo annuncia una nota stampa di Atp.

Grazie al sistema attuato da Atp Esercizio, in collaborazione con i Comuni della vallata, si è reso possibile aumentare di sei corse giornaliere il servizio tra valle Stura e Genova. I mezzi vengo fatti attestare alla stazione FS di Voltri dove i passeggeri diretti verso il centro di Genova possono trovare la coincidenza con i servizi di Trenitalia ed Amt, senza aggravi di costi. Atp Esercizio ha aumentato il numero di corse giornaliere previste dall’orario.

Secondo Atp «l’efficienza è fortemente migliorata: si evitano le code cui – anche a causa della caduta del ponte Morandi – i mezzi sarebbero sottoposti in caso linea prolungata fino a Brignole».

1 COMMENTO

  1. Contestiamo quando annunciato da ATP Dalla Valle Stura per raggiungere il luogo di studio/lavoro a Genova Centro (40 km circa per corsa) prima si utilizzava un solo mezzo con un solo abbonamento con tempi di percorrenza intorno ad un’ora oggi servono due abbonamenti e si sale e si scende su bus ATP, su treno FS e poi su autobus AMT con tempi di percorrenza prolungati a un’ora e mezza”. In pratica un’ora in più al giorno da passare sul bus/treno. Non proprio un affare.
    Nelle fasi post crollo, il capolinea di Voltri era stato dato per “temporaneo”, mentre nel comunicato Atp considera ora i “vantaggi” portati da questo assetto, quasi “a giustificarne un eventuale conferma”. ATP dice di aver messo sei nuove corse verso Voltri ma non dice che ne ha tolte sette su Genova Centro, conseguendo così un risparmio di percorrenza di km e di uomo/macchina che sono stati “regalati” ad altre linee del ponente”. Inoltre visto che ci sono meno chilometri percorsi e fondi governativi per l’emergenza,sarebbe stato assurdo un “aggravio dei costi”. La recente sperimentazione, solo per il viaggio di andata Valle Stura/Genova Brignole, attuata da ATP (dopo infinite nostre richieste) tramite la navetta gratuita per gli studenti (pagata dal MIUR) sta smentendo quanto dichiarato nel comunicato, infatti da Voltri arriva a Genova Brignole, pur con percorso totalmente urbano, sempre prima delle 8.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.