Ha aperto ufficialmente il nuovo point Amt a Palazzo Ducale di Genova. Si tratta di un mix tra biglietteria, servizio clienti e centro informativo anche per i turisti.

Chiusa la biglietteria di via D’Annunzio, quello del Ducale si aggiunge agli altri punti vendita di Brignole, via Bobbio, piazza Manin e via Avio. Inoltre, dal primo aprile, anche due sedi Iren Mercato venderanno gli abbonamenti Amt: via Santi Giacomo e Filippo e via Giotto (sia per le prime emissioni, sia per i rinnovi).

«Il point – spiega Marco Beltrami, amministratore unico di Amt – rientra nella strategia aziendale di servizi al cliente, per rendere l’accesso il più facile possibile». Sei le postazioni: due per il servizio clienti e quattro per la vendita.

Amt sta spingendo verso gli acquisti online: su 50 mila abbonati il 26% ha rinnovato online, una aumento del 170% rispetto all’annata precedente.

«Movimentiamo circa 50 mila visite – aggiunge Gianluca Bufo, amministratore delegato di Iren Mercato – nei nostri punti vendita abbiamo già declinato altre offerte. Inoltre proporremmo, a chi stipulerà un contratto gas e/o luce, uno sconto di 50 o 100 euro sull’abbonamento annuale Amt. Previsto anche uno sconto sull’utilizzo del trenino di Casella». In programma, annunciano i vertici delle due aziende, anche altri progetti di collaborazione.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.