Si rinnova il parco macchine tecnologico dell’Ospedale Policlinico San Martino, grazie alla donazione di un nuovo tomografo assiale (Tac) e dei relativi accessori da parte della Fondazione Una mano per gli Altri. L’apparecchiatura verrà installata nell’unità operativa di radioterapia oncologica, diretta dal professore Renzo Corvò.

Si tratta di un macchinario realizzato dalla Siemens che consentirà di migliorare le condizioni di cura di tutti i pazienti, di età pediatrica ma non solo, con delle caratteristiche peculiari per permettere l’identificazione di tumori da trattare con radio terapia.

La Fondazione Una mano per gli Altri si occupa di sostenere, con donazioni di materiali o servizi, le associazioni e gli enti. Dall’aprile del 2017, redige e sviluppa progetti che permettono di perseguire finalità di solidarietà sociale e di sostegno economico anche in ambito socio-sanitario con riferimento al miglioramento della condizione e dell’accudimento e assistenza dell’anziano e del bambino. La Fondazione si è costituita il 7 aprile 2017 dalla volontà di due fratelli che, consci delle difficoltà, hanno voluto con tutte le loro forze e capacità, sostenere progetti volti all’aiuto del prossimo.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.