Questa settimana partiranno nuovi interventi di ripristino dei danni causati dalla mareggiata che ha colpito Santa Margherita Ligure a fine ottobre. In particolare, i lavori a molo Maloncello, l’area di attracco e sbarco dei traghetti ai Giardini a Mare: la ditta Edilcleri si è aggiudicata l’appalto per un valore di 11.500 euro più Iva.

I lavori consistono nel recupero dei materiali finiti sul fondale, nella risistemazione delle pietre di bordo mancanti nella banchina di attracco e delle griglie zincate esistenti e sostituzione delle parti mancanti. Intervento anche di realizzazione di due rampe per disabili, a norma di legge, finite in pietra come la pavimentazione esistente, allo scopo di superare i due dislivelli esistenti tra i diversi piani di attracco. Infine, previsto il completamento per le parti mancanti della pavimentazione esistente in pietra e relative finiture.

«Dopo la variazione di bilancio e gli impegni di spesa di fine anno, incominciano ora gli interventi sul fronte mare cittadino. Stiamo procedendo con la massima rapidità per risistemare tutto nel minor tempo possibile − spiega il sindaco Paolo Donadoni − passo dopo passo restituiremo a cittadini e ospiti la bellezza e la fruibilità di Santa Margherita Ligure».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.