Marco Rapetto è il nuovo direttore delle risorse umane di Gnv.

47 anni, nato a Savona, è stato negli ultimi 3 anni capo delle risorse umane del terminal del settore container reefer e frutta dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale.

Prima dell’esperienza nel settore marittimo, ha ricoperto il ruolo di direttore risorse umane nel settore dell’acciaio per le società europee del gruppo Metiventest e nel settore dei materiali da costruzione per la società francese Saint Gobain.

Dopo la laurea in Scienze Politiche all’Università Cattolica del Sacro Cuore, e un master in organizzazione aziendale, la sua carriera professionale è iniziata in società per la ricerca e selezione del personale come Michael Page e, prima, Adecco.

Marco Rapetto dirigerà il settore risorse umane e si occuperà dell’implementazione della struttura amministrativa e dello sviluppo delle risorse, riportando direttamente al Ceo della Compagnia Matteo Catani.

Fondata nel 1992, Gnv è una delle principali compagnie di navigazione italiane operanti nel settore del cabotaggio e del trasporto passeggeri nel Mar Mediterraneo: con una flotta di 14 navi Gnv opera collegamenti marittimi in Sicilia, Sardegna, Tunisia, Marocco, Spagna, Francia, Albania e Malta, per un totale di 7 linee nazionali e 11 internazionali.
Gnv è la terza compagnia in termini di capacità di metri lineari e di tonnellaggio della flotta nel Mar Mediterraneo, ed è la seconda compagnia in termini di numero letti disponibili per i passeggeri (fonte: Shippax Market 2018).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.