759 i passeggeri controllati, 112 le situazioni di mancanza del titolo di viaggio, pari a un tasso di evasione del 14,7%. 32 dei 112 sanzionati hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando l’oblazione di € 41,50.

Questi i numeri comunicati da Amt in occasione della prima verifica intensiva del 2019. I controlli si sono concentrati alla fermata bus di piazza De Ferrari. 18 verificatori titoli di viaggio Amt hanno controllato, dalle 7 alle 11.30, le linee 18, 18/, 20, 35, 35/, 36, 36/, 37, 39 e 40.

Il dato riscontrato questa mattina evidenzia un tasso di evasione di una certa consistenza, maggiore rispetto alle aspettative aziendali.

I controlli intensivi proseguiranno con cadenza settimanale, secondo il programma dell’azienda realizzato in stretto accordo con il Comune di Genova.

Queste attività si sommano alla verifica ordinaria che viene svolta quotidianamente dai verificatori di Amt, con l’obiettivo di tutelare i cittadini che utilizzano correttamente il trasporto pubblico.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.