Favorire l’allattamento al seno in uno spazio dedicato e confortevole. Sono questi i presupposti alla base dell’avvio del nuovo circuito dei Punti Latte all’interno delle sedi Asl 3 a Genova. L’iniziativa è stata presentata questa mattina nella sala della trasparenza di Regione Liguria dal vicepresidente e Assessore alla Sanità Sonia Viale, dal direttore generale di Asl 3 Luigi Carlo Bottaro e dal direttore della Neonatologia Asl 3 Stefano Macciò.

A disposizione di mamma e bambino in ciascun Punto Latte vi sono arredi dedicati, quali poltroncine e fasciatoio, informazioni e consigli utili: dalle corrette posizioni per allattare il bebè ai servizi e alle attività anche consultoriali dedicati alle neo-mamme.

«La Liguria – afferma Viale – è stata riconosciuta da Unicef “Regione amica dei bambini” per l’elaborazione di percorsi formativi e l’impegno sul territorio nella promozione dell’allattamento, anche come strumento di prevenzione delle malattie sia per le mamme sia per i bambini. I Punti latte di Asl 3 sono un riferimento imprescindibile per le neo mamme, accolte in un ambiente confortevole e attrezzato, e sono inseriti in questo percorso virtuoso: la nostra Regione è impegnata per la promozione e la valorizzazione dell’allattamento al seno, che, come ci dicono gli esperti, costituisce un fattore di protezione della salute della mamma e del bambino».

Con l’attivazione del circuito dedicato all’allattamento, Asl 3, in linea con le direttive del ministero della Salute, si propone di facilitare una pratica naturale e utile alla salvaguardia della salute pubblica, fornendo alle mamme gli strumenti idonei sia a livello pratico che informativo.

«Desideriamo – spiega Luigi Carlo Bottaro – che le mamme possano trovare all’occorrenza, all’interno delle nostre sedi territoriali, un momento di riservatezza e tranquillità per allattare il proprio bambino, stimolando contestualmente la pratica – quella dell’allattamento al seno – che si pone come il primo atto di prevenzione a tutela della salute del bebè e della donna. Il circuito dei Punti Latte è un tassello che oggi andiamo ad aggiungere alla nostra gamma di attività dedicate: dal percorso nascita, alla rete consultoriale, al progetto Welcome Bebè sulle vaccinazioni fino ad arrivare alla recente iniziativa “Cittadini si nasce”, in collaborazione con il Comune di Genova e l’Agenzia delle Entrate. L’obiettivo è quello di prendersi cura della Persona, agevolando l’accesso ai servizi attraverso percorsi modulati sulle singole esigenze».

«L’Organizzazione Mondiale della Sanità – sottolinea Macciò – ha richiamato l’importanza del latte materno per una crescita ottimale del bambino sia a breve che a lungo termine. I bambini allattati al seno presentano una minore incidenza di patologie infettive sia nei Paesi industrializzati sia in quelli non industrializzati. Numerosi studi hanno inoltre evidenziato che l’allattamento materno comporta una minore prevalenza di sovrappeso e obesità, sia durante l’infanzia che l’adolescenza. Inoltre è dimostrato da numerosi studi scientifici che l’allattamento materno protegge dalle infezioni respiratorie, otiti, riduce il rischio di diabete e di tumori del sistema linfatico. Anche per la salute della mamma ci sono benefici, tra questi, la riduzione del rischio di sviluppare alcune forme di tumore al seno e all’ovaio”».

Per supportare la donna durante il periodo dell’allattamento, Asl 3 ha attivato anche un numero dedicato, al quale rispondono gli specialisti del Reparto di Neonatologia dell’ospedale di Villa Scassi, che oltre a fornire informazioni, creano un contatto con gli ambulatori consultoriali della zona più vicina alla residenza della mamma (Tel. 010 8492920).

Le coordinate del circuito dei Punti Latte per ciascun distretto

Ponente

Distretto 8: Palazzo della Salute Martinez, via Pegli 41, 2° piano, stanza 37 bis

Medio Ponente

Distretto 9: Palazzo della Salute Fiumara, via Operai 80, 1° piano (sala d’attesa ginecologia-pediatria)

Valpolcevera e Valle Scrivia

Distretto 10: Poliambulatorio Bonghi, via Bonghi 6, 3°piano; Poliambulatorio Borgo Fornari, via Trento e Trieste 130, 1°piano

Centro

Distretto 11: Poliambulatorio via Assarotti 35, piano -1, (sala d’attesa pediatria)

Valbisagno e Valtrebbia

Distretto 12: Palazzo della Salute Doria, via Struppa 150, 1°piano, stanza 8

Levante

Distretto 13: Poliambulatorio via Bainsizza 42, 1° piano, (sala d’attesa vaccinazioni); Ex ospedale S. Antonio Recco via Bianchi 1, piano terra, stanza 1

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.