Il Nocciola Day 2018, iniziativa promossa dall’Associazione italiana città della Nocciola, che già da alcuni anni ha visto il Parco dell’Aveto impegnato come capofila di una serie di operatori interessati al rilancio della produzione locale, diventa un grande evento, in collaborazione con il Consorzio Ospitalità Diffusa e quello dei ristoratori di Chiavari, con il patrocinio del Parco e dei Comuni di Mezzanego e Chiavari.

Si parte la mattina di sabato 8 dicembre da Mezzanego, con la visita al noccioleto in fase di potatura e all’antico opificio di sgusciatura delle nocciole della famiglia Cogozzo, insieme alla Guida di Cooperativa TerraMare. Una passeggiata per scoprire, passo dopo passo, la lavorazione tradizionale di questo frutto che ha contribuito anche a definire i profili del nostro paesaggio, le cui terrazze a noccioleti sono candidate al Registro nazionale dei paesaggi rurali storici. Al termine una degustazione di crema di nocciole e la visita alla Pasticceria Macera di Borzonasca, che utilizza le nocciole Misto Chiavari per tantissimi dolci. Prenotazione obbligatoria entro le ore 17 di giovedì 6 dicembre (tel. 340.3975650 – e-mail: turismo@terra-mare.it), costo a persona 15 euro.

Domenica 9 ci si sposta sulla costa, a Chiavari, dove nel pomeriggio la Cooperativa TerraMare propone la visita guidata al centro storico della città, seguita dal laboratorio “Impastiamo insieme i Baci di nocciole Misto Chiavari” alla Pasticceria Barbieri per concludere poi la serata con una cena a più mani proposta dal Consorzio dei Ristoratori Chiavaresi, con la nocciola declinata in tante diverse portate, dall’antipasto al dolce, la Delizia di Chiavari, un connubio di sapori che rafforza l’unione tra la costa e l’entroterra . Le attività sono prenotabili singolarmente (costo a persona: visita guidata 12 euro – laboratorio 7 euro – cena 28 euro) oppure usufruire dell’offerta speciale comprensiva di tutte le attività proposte al costo di 40 euro a persona. Prenotazioni obbligatorie entro le ore 17 di venerdì 7 dicembre (tel. 0185.365400 – e-mail: iat@comune.chiavari.ge.it).

Il programma del Nocciola Day di domenica si completa con la proposta del Parco dell’Aveto che come tradizione ha raccolto intorno a sé ristoranti, agriturismo e pasticcerie, dalle nostre Valli per arrivare fino a Chiavari e a Genova, per proporre tanti menu diversi che valorizzano la nocciola delle valli del Tigullio, con qualche anticipazione già per la cena di venerdì 7 al Mercato del Carmine di Genova e il pranzo di sabato nei locali dell’entroterra.

Nella mattina del 9 inoltre, presso la sede del Parco dell’Aveto a Borzonasca sarà possibile visitare la Mostra Policultivar della nocciola Misto Chiavari con orario 8.30-12.30.

Vi aspettiamo nelle valli della nocciola e vi invitiamo a consultare il programma completo del Nocciola Day 2018 qui.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.