L’ industria nautica italiana domina la classifica mondiale nel segmento dei grandi yacht, le navi da diporto superiori ai 24 metri, secondo il Global Order Book 2019 della rivista Boat International.

Nella classifica dei primi 20 costruttori al mondo per navi da diporto sopra ai 24 metri, i primi tre marchi anche quest’anno sono italiani: Azimut/Benetti (97 progetti e 3.526 metri di barche in costruzione), FerrettiGroup (91 progetti e 2.952 metri), Sanlorenzo (77 progetti per 2.635 metri).

E dei 20 altri cinque sono italiani: Overmarine (13°), Palumbo (14°), Baglietto(15°), Italian Sea Group (17°) e Cantiere delle Marche (19°).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.