Marina di Varazze, società che fa capo alla famiglia Vitelli (che controlla anche Azimut-Benetti Group), ha acquistato il 50% della società Alfa Servizi Nautici di Varazze (Asn), arrivando così a possedere la totalità delle quote di Asn, che sarà inserita nel network Lusben del Gruppo Azimut Benetti, divisione specializzata in servizi nautici.

L’acquisizione riguarda l’area dello storico cantiere ex Baglietto, che si affaccia sul marina di Varazze, e che la società Marina di Varazze intenderebbe ristrutturare e trasformare in un moderno centro di manutenzione e riparazione per yacht dai 25 ai 50 metri.

Il centro, con il nome di Alfa Servizi Nautici, già opera nel sito di Varazze, con molte decine di dipendenti fra diretti e indiretti. Nel 2018 sono transitate 34 barche, facendo lavorazioni per un valore da 30 mila a 500 mila euro cadauna.

La Marina di Varazze, a sua volta, già possiede la concessione per lo specchio acqueo di fronte al cantiere che ha capienza di ormeggi a mare per barche fino a 60 metri, oltre che numerosi ormeggi minori. Il centro di riparazioni Alfa Servizi Nautici, con le strutture a terra, piazzali e capannoni, un travel lift da 500 tonnellate ed il tratto di porto progettato e realizzato per essere complementare ai servizi a terra, può diventare uno dei più importanti del Mediterraneo, potenziando di molto l’attuale produzione.

Nell’ambito di tali servizi, intorno al gruppo Azimut-Benetti gravitano attualmente, oltre alla marina di Varazze, la marina di Viareggio, la marina di Valletta (Malta), la marina di Mosca e, nel prossimo futuro, anche la marina di Livorno, in fase di avanzata approvazione.

A questo si aggiunge una partecipazione nella società Porto di Sanremo Srl che si è candidata per il rinnovo del porto vecchio di San Remo.

Per quanto riguarda i servizi di cantieristica, invece, il gruppo si avvale, oltre al cantiere appena acquisito a Varazze, dell’importante Centro di Refit Lusben di Viareggio, del Centro Refit Lusben per Giga yacht di Livorno, e di strutture per il refit a Fano.

La divisione servizi di Azimut-Benetti include anche la più grande società al mondo di servizi nautici Fraser Yacht, società specializzata nella compravendita di yacht usati (nel 2018 ben 32 yacht, per un valore di 400 milioni di euro sono stati oggetto della sua attività di mediazione) nel charter e nella gestione dei grandi yacht (ben 85 sono ad oggi gestiti da Fraser); le boutique del lusso di Viareggio e la neo costituita AB Finance per il finanziamento all’acquisto di yacht nuovi del Gruppo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.