Da mercoledì 5 dicembre uno sportello dedicato sarà a disposizione dei cittadini coinvolti nelle procedure di cessione degli immobili della zona rossa a Genova.

Lo sportello si trova al terzo piano del Matitone, via di Francia 3, nella sede della Struttura Commissariale. Sarà aperto dalle 9 alle 18 fino al 7 dicembre, salvo diverse esigenze.

I notai che si sono resi disponibili a seguire gli atti (56 in tutta Genova) hanno già ricevuto dalla struttura commissariale tutte le informazioni catastali relative ai singoli casi, per fornire ai cittadini la migliore assistenza possibile in questa fase. Si conta di poter arrivare a firmare tutti gli atti di cessione entro giovedì 20 dicembre, limite previsto dalla Legge Genova. I proprietari, inquilini e usufruttuari coinvolti inizieranno a essere contattati da un notaio già nella giornata di oggi, martedì 4 dicembre.

Gli incontri dal notaio, al di là di casi particolari, saranno due: un primo, nello studio in cui i cittadini saranno chiamati a presentarsi con i documenti. Un secondo incontro, in seguito, per la stipula della cessione, al quale dovranno essere presenti tutti i proprietari, eredi, usufruttuari dell’immobile. I pagamenti, secondo quanto specificato dalla Legge, avverranno entro 30 giorni dalla stipula della cessione. Fondi che, se non erogati da Autostrade, saranno elargiti dallo Stato.

I cittadini non dovranno pagare l’atto, né corrispondere la parcella al notaio, cosa che spetterà alla struttura commissariale.

Gli uffici del commissario hanno intanto lavorato per ricostruire la situazione catastale che per diversi immobili non era chiara. Tutti i conteggi e l’archivio informatico, che è stato creato appositamente, saranno forniti ai notai, che, in questo modo, saranno in grado di comunicare da subito ai loro assistiti l’entità del contratto.

Per ulteriori dubbi e domande è stato attivato anche l’indirizzo mail: cessione.immobili@commissario.ricostruzione.genova.it

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.