Il Gal Valli Savonesi ha diffuso i titoli dei primi tre bandi per lo sviluppo locale, che nelle prossime settimane verranno aperti. Progetto Integrato “Nuovi modelli per la distribuzione locale agro-alimentare”; Progetto integrato“Birra”; Progetto Integrato “Officinali”.

La pubblicazione avverrà sul sito agriligurianet.it e sul sito vallisavonesigal.it, in un primo periodo in modalità consultazione, per permettere agli interessati di prendere visione della documentazione. Successivamente, sarà aperta la modalità compilativa telematica e saranno indicate le scadenze entro le quali caricare sul sistema Sian le domande dei capofila.

I finanziamenti erogabili ammontano a un totale di 220.500, che in una fase successiva (nel 2019) porteranno investimenti per complessivi oltre due milioni di euro.

Questi primi bandi, fa sapere il Gal, sono rivolti al sostegno e alla costituzione dei Gruppi di cooperazione che dovranno sviluppare, dopo l’apertura di tutte le tipologie di intervento collegate e rivolte alle imprese agricole, alle imprese artigianali e agli Enti pubblici, tutte le azioni previste nei progetti integrati nella loro interezza.

Ecco i dettagli:

Progetto integrato “Nuovi modelli per la distribuzione locale agro-alimentare”
Risponde alla necessità di mitigare i problemi legati alle difficoltà che incontrano le
imprese del territorio del Gal nel marketing e nella commercializzazione dei prodotti, favorendo una produzione quantitativamente adeguata alle esigenze del mercato.

Progetto integrato “Birra”
Il progetto mira a valorizzare la produzione di birra artigianale a partire da materie prime prodotte nell’area Gal, favorendo l’aggregazione tra le imprese agricole e quelle artigianali di questo settore emergente e promuovendole caratteristiche peculiari del territorio

Progetto integrato “Officinali”
Il progetto mira a valorizzare le coltivazioni ad uso estrattivo con finalità alimentari, nutraceutiche, cosmetiche, farmaceutiche e agro-farmaceutiche in aree marginali.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.