Chiusura in netto ribasso per le Borse europee dopo la decisione della Federal Reserve di rialzare i tassi di interesse di 25 punti base. Il Cac 40 di Parigi segna -1,78%, il Dax 30 di Francoforte -1,44%, il Ftse 100 di Londra – 0,80%.

Milano ha terminato le contrattazioni con Ftse Italia All-Share a 20.366,21 punti (-1,84%) e Ftse Mib a 18.576,90 punti (-1,93%). Poco mosso lo spread BtP Italia/Bund a dieci anni, sui 251 punti base (ieri sera 254 pb).

Sul fronte dei cambi, l’euro ha chiuso a 1,1417 dollari (1,1427 alla vigilia). Il cambio euro/yen si è attestato a 127,313 (127,85 in avvio e 128,242 ieri), e il dollaro/yen a 111,483 (111,92 e 112,206).

Debole il petrolio, con il contratto sul Wti che perde il 4,77% a 45,87 dollari al barile.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.