Niente botti a Capodanno a Santa Margherita Ligure. Il sindaco Paolo Donadoni ha firmato l’ordinanza che vieta su tutto il territorio comunale (sia in luoghi pubblici sia privati) nei giorni 31 dicembre e 1 gennaio l’accensione e i lanci di fuochi d’artificio, lo sparo di petardi, lo scoppio di mortaretti, razzi e ogni altro artificio pirotecnico anche se di libera vendita.

«Abbiamo ricevuto molte indicazioni da parte dei cittadini che ci chiedevano di vietare i botti di capodanno sia per gli animali d’affezione sia per l’incolumità delle persone − spiega il sindaco − Siamo lieti di essere riusciti quest’anno a licenziare questo provvedimento, grazie anche all’aiuto degli uffici, e pertanto ci auguriamo che possa essere un Capodanno più sereno per tutti».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.