Chiusura positiva la Borsa di Milano: l’indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,54% a 19.048 punti. L’All share ha concluso a +0,5%.

A far pendere verso il segno più sono stati i bancari e il calo dello spread, che durante la giornata è sceso a 260 punti base per poi attestarsi a 266 punti. Il rendimento del Btp a 10 anni si attesta al 2,94%.

Tra i titoli in evidenza Italgas (+1,93%), Banca Mediolanum (+1,83%) ed Enel (+1,8%). In forte calo Saipem (-4,59%) e Buzzi Unicem (-2,3%).

La Borsa Italiana è in controtendenza rispetto all’Europa: Parigi ha ceduto lo 0,26% a 4.896 punti, Francoforte lo 0,04% a 10.924 punti e Londra lo 0,04% a 6.877 punti.

Il petrolio segna un rialzo: il Wti è a quota 51,9 dollari al barile (+1,47%), mentre il Brent raggiunge quota 60,7% (+0,91%)

Nei cambi l‘euro/dollaro Usa continua la seduta sui livelli della vigilia scambiando a 1,136 a -0,08%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.