“Aspettando il Capodanno”, tre giorni di musica per accompagnare la città della Spezia alla fine dell’anno e condurla alla grande festa per l’arrivo del 2019. Questa è la filosofa che c’è dietro l’iniziativa del Comune spezzino, presentata questa mattina dal sindaco Pierluigi Peracchini e dall’assessore alla Cultura Turismo e Promozione della città Paolo Asti.

Una tre giorni di festa in piazza Verdi che sarà il palcoscenico per la notte del 31 dicembre e che in questi tre giorni sarà utilizzata anche per dare modo a gruppi di giovani musicisti di esibirsi e creare, grazie alla loro musica, l’atmosfera giusta per il gran finale del 31 con lo special guest Dj Angelo (Radio Deejay) e la musica di King Joshua, dei BeatGarden and HIP – Hop e Loredana D’Anghera.

Si parte sabato 29 dicembre, dalle 19 fino alle 23, con l’esibizione del Collettivo 303 (Andrea Burton, Sokol Kalaja, Lorenzo Carmè, Leonardo Buselli, Lorenzo Perucca e Matteo Zangani) un gruppo di giovanissimi musicisti uniti dall’amore per la musica elettronica. Il Collettivo 303 nasce alla Spezia, come un collettivo di persone/gruppi e progetti che condividono interessi nella comunità della musica elettronica.

Domenica 30 sarà la volta dei Despesa, gruppo di musicisti spezzini, Christian Nevoni e Luca Biondo, che si esibiranno a partire dalle 18 fino alle 20 in un concerto acustico, voce e chitarra.

Infine, il 31 dicembre, la grande festa che vedrà sul palco della Piazza Dj Angelo, King Joshua i BeatGarden and HIP – Hop e Loredana D’Anghera.

Programma del 31 dicembre

Ore 23: apriranno le danze i Beat Garden Session (Coma – Sax – Horus –Riot)

Ore 23,45: Tributo Musical Letterario del Premio Lunezia con Loredana D’Anghera che interpreterà un brano di Lucio Dalla

Da mezzanotte: show di DJ Angelo di Radio Deejay

Dall’1,30: Dj set di King Joshua per ballare e divertirsi fino alle 3

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.