Proseguono le attività di ripristino del binario tra Chiavari e Santa Margherita, linea Genova-La Spezia, interessato dallo svio di un treno merci della società Captrain giovedì 25 ottobre. La prima fase dei lavori (sostituzione di 6 mila traversine) si è conclusa lo scorso 29 ottobre con la riapertura del binario. È ora in corso la seconda fase degli interventi che prevede la sostituzione completa delle rotaie e il ripristino della massicciata sui 3,5 chilometri di binario danneggiato dallo svio.

Fino al 30 novembre, per consentire le attività del cantiere con 50 tecnici impegnati esclusivamente in orario notturno, quando i treni non sono in circolazione, i treni percorreranno il tratto interessato dai lavori a 30 km/orari. I treni in circolazione sulla linea Genova-Sestri Levante-La Spezia, quindi, allungheranno i tempi di viaggio fino a dieci minuti. Programmate, inoltre, per alcuni collegamenti regionali limitazioni, cancellazioni e sostituzioni con bus.

Il dettaglio delle modifiche è consultabile sul sito trenitalia.com nella sezione dedicata al maltempo raggiungibile dalla homepage. Per le informazioni è attivo anche il numero verde 800.892021.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.