Il giudice della Corte costituzionale Francesco Viganò incontrerà i detenuti del carcere di Marassi, nell’ambito del progetto “Viaggio in Italia: la Corte costituzionale nelle carceri”, venerdì 9 novembre, a partire dalle 10.

Nel teatro del carcere il giudice terrà una lezione che si svilupperà attorno al frammento di Costituzione “Tendere alla rieducazione“. Successivamente risponderà alle domande che i detenuti vorranno rivolgergli. Dopo l’incontro, il giudice Viganò visiterà gli spazi detentivi.

Il progetto “Viaggio nelle carceri” è stato deliberato dalla Corte l’8 maggio scorso e, in continuità con il “Viaggio nelle scuole”, risponde anzitutto all’esigenza di aprire sempre di più l’Istituzione alla società per diffondere e consolidare la cultura costituzionale. L’incontro “fisico” con porzioni del Paese reale esprime poi l’esigenza di uno scambio di conoscenze e di esperienze in funzione di una piena condivisione e attuazione dei valori costituzionali.

Con la scelta del carcere, la Corte intende anche testimoniare che la “cittadinanza costituzionale” non conosce muri perché la Costituzione “appartiene a tutti”. Il progetto – grazie alla collaborazione del dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria e del dipartimento della Giustizia minorile e di comunità – prevede un ciclo di incontri in diverse carceri italiane.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.