L’Anas ha dato il via libera al progetto di collegamento diretto tra lungomare Canepa e via Perlasca. «Si tratta di un lavoro molto complesso, contiamo prima della fine dell’anno di mettere a gara la realizzazione dell’opera», spiega Luca Castagna di Sviluppo Genova, oggi a margine della presentazione delle modifiche alla circolazione nel Ponente genovese per la chiusura di via Siffredi prevista nel fine settimana del 17 e 18 novembre.

Il collegamento partirebbe dalla rotonda in fondo a lungomare Canepa (sottostante l’imbocco della Guido Rossa, all’altezza di Rds Stadium). Da qui si imboccherebbe una galleria artificiale, già predisposta e utilizzata per opere civili (andrebbero solo completate opere di rifinitura),per poi sbucare in superficie sotto il ponte di via Pieragostini (ponte di Cornigliano) e da qui si imboccherebbe via Perlasca.

La nuova viabilità permetterebbe anche di deviare alcuni importanti flussi di mezzi pesanti. I costi e i tempi non sono ancora definiti, ma si ipotizza un investimento di circa 20 milioni di euro e 2 anni e mezzo di lavori, che diventerebbero 3 o 4 considerando anche le tempistiche di gara.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.