Chiusura per 26 ore di via Siffredi dalle 10 di sabato 20 alle 12 di domenica 21 per consentire di montare il viadotto che sovrasterà la strada e collegherà direttamente la strada Guido Rossa con il casello di Genova Aeroporto, risolvendo, almeno in parte, la congestione del traffico su Sestri Ponente.

Si tratta di un’operazione particolarmente complessa, visto che occorreranno 4 autogru per sollevare la campata in acciaio e posarla sulle pile che sono state costruite nei giorni scorsi.
Proprio la necessità di spazi per i mezzi, obbliga l’amministrazione alla chiusura di via Siffredi in entrambi i sensi di marcia.

Ecco la viabilità alternativa: chi arriva da Levante ed è diretto a Ponente imbocca la rampa che porta al casello dell’Aeroporto e lì o prenderà l’Autostrada oppure aggirerà il casello percorrendo via Alessandro Vallebona, che consente di imboccare via Melen e immettersi nuovamente sull’Aurelia all’altezza della rotonda di via Siffredi-via Albareto. Sarà questo il percorso dei bus.

L’imbocco di via Vallebona

Chi arriva da Ponente, una volta in via Albareto, verrà dirottato verso l’Aeroporto per prendere via della Superba e uscire all’altezza di via San Giovanni d’Acri a Cornigliano.

Via Borzoli resta l’altro bypass di collegamento, riservato però a moto e autoveicoli, i mezzi pesanti dovranno obbligatoriamente rispettare le precedenti indicazioni.
Per l’occasione la circolazione dei treni sarà sospesa dalle 22 alle 7 del mattino. Previste navette sostitutive. Da domani tutti i dettagli sul sito di Trenitalia.
Una volta montato il cavalcavia, i lavori proseguiranno sino alla data di apertura del viadotto Sud, fissata il 30 novembre. Finché non sarà montato e aperto il viadotto Nord, verrà utilizzato a doppio senso di marcia.
«L’accelerazione dei lavori su tre turni – dice il vicesindaco e assessore alla Mobilità del Comune Stefano Balleari – ha consentito di fare in fretta per poter dare alla città un’opera fondamentale alla luce di ciò che è successo il 14 agosto».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.