Fitch ha tagliato il rating di lungo termine di Banca Carige da “B-” a “CCC+” ponendo tale livello sotto il  “rating watch” negativo.

Secondo Fitch «il fallimento della banca è una possibilità reale poiché crediamo che sarà impegnativo per l’istituto rafforzare il capitale».

Fitch osserva che la banca ligure non soddisfa al momento i requisiti di Pillar 2 sotto il profilo patrimoniale e che l’emissione di strumenti Tier 2 per raggiungere tali obiettivi è da considerare difficile alla luce delle mutate condizioni di mercato per le banche italiane. Secondo l’agenzia di rating nonostante il primo azionista abbia dichiarato di voler supportare la banca, esso non ha espresso un deciso impegno a sottoscrivere l’intero prestito obbligazionario Tier2 che la banca prevede di emettere».

Qui il link al sito di Fitch

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.