Costa Fortuna si prepara a tornare in Europa con un nuovo look, frutto di una serie di interventi che verranno eseguiti nei cantieri di Singapore dal 10 al 16 dicembre 2018. I lavori prevedono il restyling di numerose aree pubbliche, con l’introduzione di nuovi servizi a disposizione degli ospiti, per un investimento di 8 milioni di euro da parte di Costa Crociere.

La nave da 103 mila tonnellate di stazza lorda e 3.470 ospiti, che attualmente è destinata al mercato asiatico, tornerà in Europa da fine marzo 2019, proponendo crociere di una settimana nel Mediterraneo, in partenza da Genova ogni venerdì. Una parte consistente dei lavori sarà quindi relativa alla creazione di aree legate all’offerta di prodotti ed esperienze tipicamente italiani: spazio allora a una nuova pizzeria e una nuova gelateria, ci sarà un photo shop con un innovativo concept e un rinnovato Costa Shop. Interventi anche nell’atrio principale, nelle suite e nelle cucine, con novità nei menù.

Questi nuovi servizi saranno inoltre disponibili anche per le crociere che la nave effettuerà in Oriente da dicembre 2018 a febbraio 2019, con partenza da Singapore, disponibili per la vendita in tutti i mercati.

Il restyling di Costa Fortuna è stato progettato dai professionisti di Artefice Group – gruppo italiano indipendente con oltre 22 anni di esperienza nella creazione di linguaggi di marca, brand e retail design sul mercato nazionale e internazionale – ad eccezione del Costa Shop, a cura di Dordoni Architetti, studio milanese che recentemente si è occupato del design delle cabine della nuova ammiraglia Costa Smeralda.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.